Yoga tra oriente e occidente

"Yoga tra oriente ed occidente" è un percorso di pratica, di meditazione, di cammini consapevoli, di formazione e di eventi culturali, che attingono alle essenze delle maggiori tradizioni della spiritualità, dall'estremo oriente all'occidente filosofico e scientifico, volto alla completezza della persona.


Le proposte di pratica yogica, sono rivolte ai bambini, agli adulti, agli anziani, alle mamme in attesa e agli sportivi:

  • Percorsi yogici nelle scuole sia dell’infanzia, che primarie e percorsi personalizzati per adolescenti.
  • Percorsi di Vinyasa yoga, per gli adulti.
  • Percorsi di yoga terapico, per chi desidera un miglioramento posturale, per il benessere in generale e per gli anziani.
  • Percorsi yogici di accompagnamento alla nascita e incontri post-parto.
  • Pratiche di yoga specifico per lo sport.
  • Corsi di yoga e cucina.
  • Cammini consapevoli nella natura.
  • Percorsi di yoga del suono, con il suono e…per il Suono.

La proposta di formazione Istruttori di Yoga prosegue l'ispirazione interculturale dell'Accademia Yoga del Suono, delle arti e di meditazione interculturale - metodo "AYT", sviluppando corsi di formazione per Istruttori secondo le seguenti specializzazioni:

  1. Yoga e Gymnasium" (È un programma pedagogico educativo che si concretizza nell'organizzazione dell'esercizio fisico, con elementi di attenzione e di riflessione, ripetuto in qualità, quantità e intensità.
  2. "Yoga … che danza!" (con la cura della posizione e del movimento in armonia con il suono e la musica);
  3. "Meditazione interculturale" (traendo inspirazione tecnica e filosofica delle maggiori tradizioni).
  4. "Yoga che gioca in natura" (fornire le conoscenze e le opportunità di esperienze per l'insegnamento interculturale dello yoga a bambini e ragazzi).

La proposta di eventi culturali, spazia dalle uscite di Cammini consapevoli meditativi in vari luoghi naturalistici e culturali, alle serate a tema di approfondimento tecnico-culturale-sonoro-pedagogico esplorando argomenti che ci spingono a confrontarci con la nostra natura interiore.